INAUGURAZIONE NUOVO STUDIO

Da Aprile  2017 il Dott.Monti riceverà presso lo studio privato di via Gran Sasso d' Italia,9 a Reggio Emilia.  

Le attività di cui si occupa il Dott. Monti , riguardano in particolare:  

-Consulenza Psicologica: si rivolge a persone  ( singoli individui / coppie genitoriali ) che hanno bisogno di comprendere meglio lo loro situazione psicologico / relazionale e che non hanno ancora chiaro se hanno bisogno o meno di un aiuto psicologico . Lo scopo dell'incontro / o degli incontri di consulenza ha come finalità aiutare il paziente a chiarire meglio la propria necessità e motivazione.

 - Psicoterapia individuale : si rivolge a persone adulte che hanno già  una motivazione ad intraprendere un percorso e che presentano differenti tipologie di problematiche o situazioni esistenziali per cui sentono la necessità di un aiuto.  Le problematiche / situazioni che prevalentemente tratta il dott. Monti riguardano le problematiche affettivo/relazionali.

I percorsi di psicoterapia individuale si suddividono in fasi :

- assesment - /( 4-5 sedute ): fase di conoscenza ,raccolta di informazioni e definizione di un piano terapeutico 

- trattamento ( moduli di 10 sedute) : fase di lavoro sugli obiettivi terapeutici condivisi

- conclusione della terapia : fase di rivalutazione del percorso e di progettazione di follow-up ( verifiche a lungo termine)  

Nei percorsi di psicoterapia individuale, se necessario vengono dedicate alcune sedute all'elaborazione dei traumi psicologici attraverso l'utilizzo dell'EMDR ( Eye Movement Desensization and Reprocessing). Tale metodo terapeutico viene utilizzato anche in situazioni in cui il paziente necessita di sviluppare nuove risorse, o potenziare le risorse esistenti, come nelle situazioni in cui deve affrontare performance particolarmente impegnative (es: prestazioni sportive, performance artistiche, esami universitari).  

- Parent training: si rivolge a genitori ( singoli o coppie) che necessitano di comprendere meglio i propri vissuti in relazione a situazioni che vivono o che hanno vissuto con i loro figli . Anche in  questo tipo di percorsi sono necessari alcuni incontri preliminari di conoscenza della situazione . 

In particolare i percorsi di parent training   riguardano situazioni in cui i figli presentano condizioni di 

autismo

disabilità intellettiva

problematiche comportamentali 

Anche in questi percorsi possono essere utilizzati metodi volti all'elaborazione di vissuti traumatici e al potenziamento delle risorse personali. 

-Psicoterapia dell'età evolutiva:  si rivolge a famiglie ( genitori e figli) che necessitano di comprendere meglio il pericolo  psicologico critico ( secondo la logica della Teoria dell'Attaccamento - Bowlby J./ Modello Dinamico Maturativo -Crittenden )  che si può manifestare attraverso varie forme di sintomatologia nei bambini e negli adolescenti; questa consapevolezza può consentire a genitori e figli di riorganizzare i comportamenti, i legami familiari e le rappresentazioni mentali di questi, e consentire di raggiungere  funzionamento caratterizzato da maggiore equilibrio psicologico  (maggiori livelli di integrazione cognitivo /affettiva). 

I percorsi si articolano attraverso sedute di osservazione delle interazioni (bambini e genitori), somministrazione di test e interviste semistrutturate ( bambini in età scolare, adolescenti e genitori) ,incontri di restituzione del lavoro fatto e di definizione di nuovi obiettivi terapeutici.

Le fasi della terapia sono similari a quelle descritte per i percorsi di terapia individuale (assesment, trattamento, conclusione), l'obiettivo della terapia è quello di consentire all'intero sistema familiare di riprendere a funzionare in modo adattivo.   

 

 

  Web design by Maurizio Troilo